Oculus Quest 2: tutte le novità

0
472
oculus quest 2

Oculus Quest 2: tutte le novità

Se state cercando un visore VR e volete investire nell’acquisto di un dispositivo davvero valido forse potreste interessarvi il nuovo Oculus Quest 2. Quest’ultimo si mostra un compromesso perfetto per chi vuole sì acquistare un visore VR di qualità ma senza spendere grosse cifre.

L’Oculus Quest 2 si mostra infatti il migliore visore da poter portare a casa quando il budget non è altissimo. 

Quali sono gli aspetti che rendono lo stesso un acquisto intelligente e a cui converrebbe pensare? Nelle prossime righe tutto quello che bisognerebbe sapere sul modello. 

I vantaggi di Oculus Quest 2

Oculus Quest 2 riesce a regalare ai suoi fruitori un’esperienza immergente e super affascinante. La permanenza all’interno del gioco permette di sentirsi realmente parte di un’avventura senza precedenti, di abitare mondi inediti e partire all’esplorazione di dimensioni mai esplorate. 

Non possiamo ignorare inoltre la cura riposta nel design, che si presenta molto più curato delle precedenti versioni e anche molto più leggero ed ergonomico nella presa e nell’utilizzo. 

Se parliamo di vantaggi “tecnici”, tuttavia, tante altre sono le cose da poter annoverare come tali: ad esempio la possibilità di accedere ad app e contenuti multimediali di grande qualità. 

Vediamo quali sono le ragioni per cui pensare all’acquisto di questo dispositivo. 

Proprietà tecniche

La prima cosa utile di cui parlare è sicuramente l’aumento della RAM, che ha reso il gioco più intuitivo e ricettivo. Anche la risoluzione e il display hanno subito delle notevoli migliorie, restituendo al gamer delle immagini nitidissime e super fedeli alla realtà. Inoltre i giochi vengono fatti girare a 90 Hz: un dato che ci aiuta a capire di quanto sia stato aumentato il comfort del gioco e anche la percezione che ne può ricavare chi ne fruisce, il quale si troverà a vivere una realtà virtuale sorprendentemente verosimile. 

Le cose da sapere

Quest 2 viene affiancato da due controller. Particolarmente utile risulta una batteria potenziata nelle prestazioni, che vanta un’autonomia maggiore delle versioni precedenti del visore. 

Un punto a favore del dispositivo di certo è rappresentato dalla possibilità di accedere ad un catalogo di giochi sterminato e ricco di proposte anche gratuite. 

Non solo. L’attenzione che gli sviluppatori hanno destinato nella cura dell’offerta rende Oculus Quest un dispositivo di cui può beneficiare tutta la famiglia. Esso infatti può essere utilizzato per accedere ad app di ogni tipo, da quelle che si occupano di sport a quelle che si occupano di fruizione di contenuti multimediali.